HPDC - High Performance Die Casting

Le macchine HPDC by Gefond ti parlano con Perpetuo.

Il software di intelligenza artificiale per la manutenzione predittiva
nel mondo della pressofusione e dell’industria 4.0

Una perfetta conoscenza della macchina, combinata con il potenziale del software di Machine Learning,
permette di applicare algoritmi di manutenzione predittiva ai componenti della TCU Greencasting.
Guarda il video per maggiori informazioni.

manutenzione preventiva e predittiva   

I sensori presenti all’interno della macchina segnalano in tempo reale lo stato dei vari componenti, a predisporre gli interventi necessari e quindi a organizzare la manutenzione prima che il guasto avvenga, in quest’ottica Perpetuo è un software di manutenzione predittiva.

Perpetuo può essere facilmente integrato con qualsiasi altro software gestionale di produzione o di manutenzione disponibile sul mercato, e può diventare uno strumento di sviluppo strategico dell’azienda. 

Cosa possiamo monitorare con il software Perpetuo?   

● Corretto funzionamento dello scambiatore di calore
● Corretto funzionamento dei filtri
● Perdite d’acqua nei circuiti

● Circuiti o tubi intasati
● Corretto funzionamento della pompa
● Efficienza degli elementi riscaldanti

Schema di funzionamento del software Perpetuo sviluppato da Gefond in collaborazione con T4SM -Tools for Smart Minds, azienda leader da oltre 20 anni nella creazione di algoritmi di manutenzione predittiva in altri settori industriali
I principali vantaggi del software Perpetuo per le fonderie

“Siamo orgogliosi ed entusiasti di essere tra i primi sostenitori di Perpetuo. La nostra azienda è da sempre attenta alla produzione e alla qualità– afferma Fabio Voltazza CEO di Pressofusione Saccense, azienda all’avanguardia, fornitore automotive per Bosch, importante realtà in grado di offrire prodotti di alta qualità tecnologica, che soddisfano gli elevati standard del mercato internazionale. “La manutenzione predittiva è ormai un punto di partenza nello sviluppo dell’industria e il nostro settore ha finalmente lo strumento giusto sviluppato proprio sulle nostre esigenze e necessità”.

Fabio Voltazza, CEO di Pressofusione Saccense